Home / Guida alla scelta della Piscina / Piscine rivestite in legno: look personalizzabili senza opere edili
Piscine rivestite in legno

Piscine rivestite in legno: look personalizzabili senza opere edili

Come sapete esistono vari modelli di piscine fuori terra, dai materiali, colori e forme più diverse. Vi siete però mai soffermati sul fatto che queste piscine possano essere personalizzate ancor di più? Magari grazie ad un elegante rivestimento che possa seguire il contorno delle vasche e che le renda più moderne? Seguiteci passo passo in questo articolo per scoprire qualcosa di nuovo sulle innovative piscine rivestite in legno di NewPlast e sulle sue origini.

Nata negli anni ’50 Technypools, è una delle prime industrie italiane ad avere iniziato la lavorazione delle materie plastiche tramite saldatura ad alta frequenza che la portano ad essere uno dei principali leader dei mercati europei nel settore delle piscine fuori terra di alta gamma. Obbiettivo dell’azienda è quello di realizzare prodotti di alta qualità con particolare attenzione alla scelta delle materie prime per garantire la massima affidabilità del Made in Italy.

Piscine rivestite in legno: caratteristiche

piscine rivestite in legno rettangolare

Se desiderate una vasca un po’ diversa da quelle classiche in pvc, che sia elegante ed originale, una piscina rivestita può fare al caso vostro: riesce ad avere l’effetto raffinato di una piscina interrata ma non necessita di scavi ed onerosi interventi edili per essere installata. È un’ottima soluzione anche nel caso non riusciate ad ottenere i permessi per lo scavo!

La qualità dei materiali rende queste piscine fuori terra resistenti agli agenti esterni e all’usura, garantendo lunga durata e permettendo al legno di acquisire col tempo accattivanti sfumature e colori, che andranno ad arricchire ulteriormente la piscina.

Il rivestimento interno è in pvc (bicolore a scelta tra azzurro-bianco o grigio-bianco, per maggiore personalizzazione), sottoposto a trattamento anti ultravioletti, sostenuto da un telaio in acciaio galvanizzato antiruggine. Tutti i materiali utilizzati sono altamente resistenti ad abrasioni ed urti.

Scopri le piscine fuori terra rivestite in legno

 

Le piscine rivestite in legno di Technypools sono caratterizzate da un innovativo sistema modulare a pannelli, prodotto totalmente in Italia, progettato per rivestire la vasca con un semplicissimo processo di montaggio. Basterà infatti fissare i pannelli di rivestimento al telaio per costruire il perimetro su cui andranno appoggiati e montati i bordi.

montaggio piscine rivestite in legno

Tre linee sono diponibili per fornire la soluzione più adatta ai vostri spazi:

  • Evolution che offre piscine di forma a ottagono allungato fino a 6,60 metri
  • Premium, composta da piscine di forma rettangolare fino a 7,10 metri
  • Elegance con piscine di dimensioni più importanti, oltr gli 8 metri

Il legno è il rivestimento base utilizzato per le tre linee che, oltre ad aumentare il valore della piscina, la rende unica ed esclusiva, dando calore all’ambiente in cui viene installata.

 

Gli abbinamenti

Dal punto di vista dell’estetica, l’aspetto interessante di queste piscine fuori terra è la varietà combinazioni da abbinare ed accostare al legno: è possibile alternare pannelli lisci e grate in legno (tenendoli del colore naturale o optando per una verniciatura bianco perla) o, se amate materiali diversi o volete dare un look ancora più deciso alla vostra piscina, potete scegliere di alternare il legno con pannelli effetto rattan, pietra o mattone.

  • Mattone – legno, per un look rustico ed elegante.
  • Pietra – legno, dalle forme irregolari per un effetto casual, moderno e dinamico.
  • Legno naturale e bianco perla, per dare luminosità all’ambiente, pur mantenendo un effetto naturale.
  • Rattan – legno, in fibra sintetica accostato ad un materiale naturale che dona un look raffinato ed originale.
Scopri le piscine fuori terra rivestite in legno

 

Pro e contro

piscine rivestite in legno bianco perla

Tra i pro di queste piscine fuori terra non possiamo non menzionare la semplicità di montaggio: niente scavi, opere murarie o platee di cemento, la vasca si monta facilmente in autonomia, assemblando il telaio in acciao che sorregge il telo in pvc mentre, come già detto, il rivestimento si costruisce attorno.

Un altro aspetto importante da conoscere riguarda la questione burocratica: queste piscine non necessitano di permessi, autorizzazioni o concessioni per essere installate (almeno in generale, vi consigliamo comunque di controllare sempre presso il vostro comune eventuali vincoli paesaggistici), il che fa risparmiare un bel po’ di tempo e preoccupazioni.

Sono davvero una valida alternativa, in termini di estetica, alle piscine interrate. Sappiamo che non a tutti piace l’idea di avere una vasca fuori terra ma se vi ha colpiti l’effetto del legno, potete sempre optare per un compromesso e seminterrarla.

Scopri le piscine fuori terra rivestite in legno

A proposito di Danilo A.

Vedi anche;

come progettare una piscina interrata

Come progettare una piscina interrata: l’ideazione del progetto

È facile dire “quanto vorrei una piscina tutta mia” e immaginarsi in ammollo in una …

2 commenti

  1. marcella menconi

    Vorrei sapere se si possono acquistare solo i pannelli in legno per rivestire la piscina già, in mio possesso e logicamente il costo . La misura e’ 4,49 x2,75 grazie

    • Buongiorno Marcella, dipende dal modello della sua piscina: possiamo fornire i rivestimenti in legno di ricambio per modelli specifici ma non rivestimenti generici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *