Luca B.

Grazie al mio lavoro e al confronto con numerosi clienti ho acquisito una grande esperienza riguardo al funzionamento di prodotti chimici utilizzati per i trattamenti e la pulizia dell'acqua delle piscine.

Come svuotare e pulire la vasca idromassaggio

In un certo senso la vasca idromassaggio è un po’ come una vasca da bagno, con la differenza che non viene svuotata dopo ogni uso e che spesso viene usata da più persone contemporaneamente. Per pulire la vasca idromassaggio a dovere è fondamentale sapere come svuotarla. Non si tratta infatti solo di passare uno straccio e usare qualche detergente, anzi, se non presti attenzione ai vari passaggi potresti avere qualche brutta sorpresa. Ma non preoccuparti, eliminare gli accumuli di sporco e trattare le superfici della tua spa è più facile di quanto sembri e non serve una laurea in chimica. …

Continua a leggere

Come scegliere la sauna a infrarossi: i consigli per non sbagliare

sauna a infrarossi

Acquistare una sauna a infrarossi può risultare impegnativo: da un lato probabilmente conoscerai bene tutti i benefici che offrono ma dall’altro potresti non avere altrettanta familiarità sulle caratteristiche a cui prestare attenzione per fare la scelta migliore per te. In questo articolo ti diamo alcuni consigli e spunti di riflessione per capire qualcosa in più di questi strumenti di benessere. 1. Tipologia di riscaldatore Il riscaldatore può essere considerato il cuore della sauna poichè tutti i benefici che questa offre arrivano proprio da lì. Scegliere il tipo di riscaldatore sbagliato inciderà non solo sull’efficienza ma anche sulle spese elettriche, i …

Continua a leggere

Pompa automatica svuotateli: a cosa serve e come sceglierla

Se non vedi l’ora di chiudere la piscina per goderti una pausa da manutenzione e trattamento acqua, aspetta a metterti comodo. Non dimenticare che, una volta coperta, devi comunque prenderti cura della piscina durante l’inverno, specialmente della copertura invernale. Pioggia e maltempo hanno un impatto negativo sulla copertura e, se non fai attenzione, questa non svolgerà il suo compito in modo efficace, facendo entrare lo sporco in vasca e creando una situazione complicata da affrontare alla riapertura dell’impianto l’anno successivo. Non preoccuparti. Per prevenire gli accumuli di acqua piovana ed evitare che la copertura si rovini ci sono diversi metodi. …

Continua a leggere

Vermi in piscina: come liberarsene in 4 mosse

vermi in piscina

Non c’è nulla di più disgustoso di tuffarsi in piscina e trovare dei vermetti strisciare in acqua. In realtà non è neanche così difficile trovare dei vermi in piscina. Ci rendiamo conto che non sia un argomento particolamente felice ma diversi utenti sul nostro gruppo Facebook ci hanno notificato questa problematica, così abbiamo pensato di condividere con i nostri lettori la soluzione e qualche approfondimento. A meno che non si tratti di lombrichi, che finiscono in vasca accidentalmente, la specie più comune con cui potresti avere a che fare è quella dei Nematomorfi, parassiti che si sviluppano nel corpo di …

Continua a leggere

Manutenzione piscina fuori terra: guida al trattamento acqua

La manutenzione di una piscina fuori terra è un po’ come quella di un’auto: conviene spendere tempo per farla regolarmente o rischierai di ritrovarti con problemi fastidiosi che possono costarti parecchio. Stessa cosa per la piscina: se pulizia, chimica o circolazione non funzionano potresti sviluppare problemi all’acqua e al rivestimento che si riveleranno costosi da riparare. Le piscine fuori terra hanno generalmente un sistema di filtrazione piccolo, che lascia poco spazio agli errori, soprattutto se si cerca di risparmiare. Se, per esempio, la pompa non viene tenuta accesa abbastanza a lungo ogni giorno o non vengono aggiunti i prodotti per …

Continua a leggere

Girini in piscina? 2 modi per rimuoverli (anche senza ucciderli)

girini in piscina

Hai visto gironzolare qualche ranocchia nel tuo giardino e ora ti ritrovi un’orda di girini in piscina? Niente panico, non è la fine del mondo. In sè le rane non sono una minaccia per la tua vasca ma possono rivelarsi piuttosto fastidiose. Come arrivano in piscina? La risposta è semplice: la tua vasca rappresenta per questi anfibi una fonte di cibo e acqua. Di notte la piscina riflette le luci nelle vicinanze e attira un gran numero di insetti che la considerano una gigantesca pozza per abbeverarsi. Questo traffico di insetti attrae le rane, per cui gli insetti rappresentano la …

Continua a leggere