Vasche spa Idromassaggio

Come svuotare e pulire la vasca idromassaggio

In un certo senso la vasca idromassaggio è un po’ come una vasca da bagno, con la differenza che non viene svuotata dopo ogni uso e che spesso viene usata da più persone contemporaneamente. Per pulire la vasca idromassaggio a dovere è fondamentale sapere come svuotarla. Non si tratta infatti solo di passare uno straccio e usare qualche detergente, anzi, se non presti attenzione ai vari passaggi potresti avere qualche brutta sorpresa. Ma non preoccuparti, eliminare gli accumuli di sporco e trattare le superfici della tua spa è più facile di quanto sembri e non serve una laurea in chimica. …

Continua a leggere

Vasche idromassaggio a sfioro: le cose da sapere

Vasche idromassaggio a sfioro

Le vasche idromassaggio a sfioro o vasche tracimanti sono un prodotto ideale da installare in strutture come alberghi, spa, centri benessere, centri sportivi o anche in residenze private. Si tratta di prodotti che uniscono la ricerca del benessere che solo l’idroterapia può offire con una estetica elegante e moderna. Date queste caratteristiche una vasca idromassaggio a sfioro può aggiungere un elevato valore ad una struttura commerciale o ad una abitazione, offrendo al contempo un servizio unico e molto apprezzato agli utenti. Si tratta quindi di un investimento abbastanza contenuto che offre un elevato ritorno in termini sia economici, per le …

Continua a leggere

Quanto costa una vasca idromassaggio?

vasca idromassaggio

Cosa vi viene in mente quanto sentite le parole vasca idromassaggio? Probabilmente vi collegherete subito i concetti di lusso e relax. In ogni centro benessere la vasca idromassaggio è l’elemento più apprezzato, non affatica come la sauna o il bagno turco, basta immergersi e lasciarsi massaggiare dai getti per sentirsi immediatamente rilassati. Quanti sognano di poterne avere una in casa, per concedersi piacevoli momenti di relax in qualsiasi occasione,  ma si lasciano scoraggiare dell’idea dei costi? Certo le vasche ultratecnologiche, equipaggiate di tutti gli optional, possono rappresentare veri e propri beni di lusso, ma ci sono delle alternative. Potrebbe sorprendervi …

Continua a leggere

Minipiscine idromassaggio: come portare a casa i benefici dell’idroterapia

Chi non ha desiderato almeno una volta nella vita una minipiscina idromassaggio? Vero e proprio accessorio di benessere, unisce i benefici curativi dell’idroterapia alla capacità dell’acqua di contribuire a ridurre lo stress. Un sogno poterla avere in casa. Si tratta in definitiva di piccoli centri di benessere da installare in casa. Ma non farti ingannare dalle dimensioni ridotte, le minipiscine idromassaggio offrono tutti i comfort e consentono di godere dei benefici dell’idroterapia comodamente nella propria abitazione. Minipiscina o vasca idromassaggio? Le due non sono da confondere in quanto si distinguono per un unico ma importante fattore: l’impianto di filtrazione. Le …

Continua a leggere

Guida all’acquisto di una minipiscina idromassaggio gonfiabile

minipiscina idromassaggio gonfiabile

Se ti piace l’idea di rilassarti nella tua spa personale ma non sei interessato ad una struttura permanente (e costosa) come una classica vasca idromassaggio, una minipiscina idromassaggio gonfiabile può essere la soluzione perfetta per te. Puoi montarla praticamente ovunque, gli unici requisiti sono una superficie piana e una presa elettrica a cui collegarla, all’interno o all’esterno. Se hai una casa (anche in affitto) con una terrazza, un ampio balcone oppure un garage da ripensare o semplicemente ti piace l’idea di concederti un po’ di relax senza investimenti importanti l’idromassaggio gonfiabile fa al caso tuo. Ti offre fondamentalemente la stessa …

Continua a leggere

Trattamento dell’acqua per le vasche spa

Trattamento acqua vasche spa

Le vasche spa e le piscine o minipiscine riscaldate hanno bisogno di un trattamento dell’acqua idoneo alle loro caratteristiche. Utilizzare prodotti comuni, non indicati, rischia di produrre, al meno peggio, una cattiva qualità dell’acqua o, nei casi più estremi, danneggiamenti alla filtrazione o alla struttura. Uno degli errori più comuni è quello di utilizzare prodotti schiumogeni, contenenti tensioattivi ( saponi sgrassanti o sanificanti ). Trattandosi di vasche con acqua riscaldata, i prodotti a base di cloro non sono idonei all’igienizzazione dell’acqua, è dunque consigliato utilizzare prodotti a base di bromo.

Continua a leggere