rimuovere la neve dalla copertura invernale

Come rimuovere la neve dalla copertura invernale

La neve sotto Natale è sempre un evento che rende l’atmosfera delle feste più magica. È tuttavia innegabile che crei non pochi disagi e, a parte restare bloccati nel traffico e dover spalare vialetti e marciapiedi, c’è un altro inconveniente che colpisce chi ha una piscina: la neve sulla copertura invernale.

È molto importante rimuovere la neve dalla copertura il prima possibile, vediamo perchè.

Perchè è importante rimuovere la neve dalla copertura invernale

Se hai una piscina fuori terra il peso della neve che grava sulla copertura può spingere verso il centro le pareti della piscina, rischiando di danneggiarle.
Se hai una piscina interrata invece la neve pesante può tirare la copertura fino al punto di rottura.

Se hai una buona copertura invernale è importante assicurarsi che la neve non si accumuli e la strappi. Se ne cade in quantità potrebbe anche rompere i picchetti di ancoraggio o rovinare la pavimentazione in cui sono installati gli ancoraggi.

Se poi hai un modello più economico di copertura c’è la possibilità che si distrugga completamente se non rimuovi velocemente la neve.

Pensa a quanto pesa la neve: 1 metro cubo di neve fresca pesa tra gli 80 e i 200 chili e può arrivare fino a 500 chili se compattata.

Una volta che la neve si scioglie, trasformandosi in acqua, ti servirà una pompa svuota teli per toglierla dalla copertura. Se hai una copertura drenante avrai invece bisogno di una pompa per togliere l’acqua in eccesso dalla vasca.

proteggere la copertura invernale per la piscina

Come rimuovere la neve da una copertura invernale

Hai trovato la tua copertura ricoperta di neve. Cosa fare? Ecco alcuni trucchetti per rimuovere efficacemente lo strato nevoso. Ricorda che non sei obbligato a farlo ma è consigliabile per evitare danni alla copertura.

  • Usa una lunga scopa e spingi la neve via (nel caso sia ancora soffice e non compatta) dalla copertura.
  • Non usare una pala o altro che abbia lati taglienti perchè potrebbe causare danni alla tua copertura invernale bucandola e lasciando entrare acqua sporca in vasca.
  • Mente nevica (se possibile) usa la scopa per evitare che la neve si accumuli in quantità eccessive.
  • Hai un soffia foglie? Usalo quando la neve è ancora leggera così che non accumulerà tutto quel peso.

Per altri consigli leggi come proteggere la copertura invernale per la tua piscina.

Le migliori coperture invernali contro la neve

Come già saprai una buona copertura invernale ti aiuterà a mantenere la piscina pulita durante il periodo invernale, risparmiandoti un notevole dispendio di energie e ingenti costi di manutenzione.
Se vivi in una zona nevosa e devi scegliere la copertura per la tua piscina potresti affidarti a due particolari tipologie di coperture: le coperture gonfiabili AirCover o le coperture filtranti.

aircover

Le AirCover, adatte per le piscine interrate, sono una speciale copertura che, grazie alla sua tecnologia gonfiabile, consente di mantenere la piscina pulita e in ordine durante tutto il periodo invernale, facendo scivolare all’esterno della vasca foglie, detriti ed acqua piovana. Questo serve per prevenire la formazione di pozze d’acqua stagnante e ghiaccio sulla copertura.

Leggi per approfondire: “Elimina le pozze d’acqua con la copertura invernale AirCover

L’altra ottima soluzione per proteggere la propria piscina da agenti esterni come neve e pioggia sono le coperture filtranti.

copertura filtrante

In questo caso parliamo di apposite protezioni ideali per filtrare l’acqua e non farti trovare pozze stagnanti. Utilizzando questo modello sarà però importante ricordarsi di svuotare regolarmente la vasca dall’acqua filtrata per evitare che strabordi.

Leggi per approfondire: “I pro e i contro delle coperture filtranti per piscina

Prendersi cura della propria piscina è dunque molto importante, soprattutto nei mesi invernali. Monitora con costanza lo stato della tua copertura e se c’è troppa neve segui i nostri consigli!

Vuoi ricevere in anteprima le novità sul mondo delle piscine?
Allora lascia il tuo indirizzo email qui sotto:

Vedi anche;

copertura invernale per piscina fuori terra

Coperture invernali per piscine fuori terra: vantaggi e tipologie

Ultimamente abbiamo parlato di come chiudere una piscina fuori terra, morbida o rigida. Abbiamo specificato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *