Manutenzione attrezzatura piscina

Come eseguire la manutenzione dell’attrezzatura della piscina

Con l’arrivo dell’estate la domande che gli utenti ci pongono più spesso riguardano la manutenzione della piscina. Abbiamo già numerosi articoli sui trattamenti dell’acqua e oggi ci concentriamo su un nuovo argomento: la manutenzione dell’attrezzatura della piscina.

Alcune delle attrezzature necessarie a un corretto funzionamento della tua piscina possono essere molto costose, è quindi bene prendersene cura stagionalmente, in modo da tenerle in buone condizioni e funzionanti, evitando dispendiose sostituzioni. 

Ecco quindi i nostri utili consigli per la cura dell’attrezzatura della piscina.

Manutenzione della pompa della piscina

Manutenzione pompa piscina

Come saprai, il sistema di filtraggio e ricircolo dell’acqua è fondamentale per la tua piscina: tiene l’acqua pulita e sempre in movimento, evitando che diventi uno stagno.
Di che tipo di manutenzione ha bisogno?

Operazioni di manutenzione per la pompa piscina:
  • Ispeziona le guarnizioni della pompa (albero motore, coperchio, O-ring vari) una volta a settimana.
  • Nel caso sia necessario sostituire le guarnizioni assicurati di installarle correttamente.
  • Se devi sostituire il motore della pompa sostituisci anche la guarnizione dell’albero motore.

Ti consigliamo di programmare una manutenzione regolare (segnandolo magari su un calendario, un’agenda o creando un promemoria sullo smartphone), così da non dimenticarti di farlo periodicamente.

Tutte le parti citate, per quanto piccole, sono molto importanti per il funzionamento della pompa. In particolare la guarnizione dell’albero motore, che la protegge dall’acqua: se si rovina l’acqua può arrivare all’interno del motore danneggiandolo irreparabilmente. La soluzione a quel punto sarebbe la sostituzione del pezzo, piuttosto costoso.

Se inizi a sentire stridii e rumori provenienti proprio dall’antro del motore è un primo segnale di infiltrazioni d’acqua e, a quel punto, è il momento di cambiare la guarnizione. Quando procedi alla sostituzione cogli l’occasione per controllare, ed eventualmente cambiare, anche le altre.

Manutenzione del filtro della piscina

Avviamento Filtro Piscina

Anche con una pompa in ottimo stato, una piscina senza un filtro funzionante, non riuscirà mai a igienizzare correttamente l’acqua. Indipendentemente dal tipo di filtro che utilizzi, ci sono delle operazioni di manutenzione che potrai eseguire per garantire la longevità di tutta l’attrezzatura.

Operazioni di manutenzione per il filtro:
  • Assicurati che il manometro funzioni correttamente.
  • Tieni monitorato il livello di pressione del filtro per stabilire una routine di pulizia.
  • Creati una routine (settimanale o bisettimanale) di pulizia per la cartucce filtranti.

Il manometro è la parte più importante del filtro. Ti indica quando è necessario effettuare il contro lavaggio o estrarre e lavare le cartecce filtranti. Ricorda che è bene procedere alla pulizia del materiale filtrante è quando il manometro segna 8-10 psi più alti della norma.

Un altro consiglio che possiamo darti è annotati la lettura della pressione quando la tua piscina è in condizioni ottimali. In questo modo puoi determinare quando il filtro è sporco ed è il momento di procedere alla pulizia.

Non perderti il nostro post su Come pulire i filtri a sabbia e a cartuccia.

Proteggi la tua attrezzatura dal sale!

Clorinatore al sale piscina

Se possiedi un impianto a sale questo paragrafo farà al caso tuo. È risaputo che il sale provoca un deterioramento del metallo più rapido del cloro. Come puoi fare a preservare al meglio lo stato di salute della tua piscina?

Operazioni di manutenzione per piscine con disinfezione al sale:
  • Utilizza una guarnizione più robusta per l’albero motore della pompa.
  • Procurati un riscaldatore che abbia uno scambiatore di calore di cupronichel.
  • Installa anodi sacrificali.

Per proteggere la pompa dagli effetti del sale ti consigliamo di acquistare una guarnizione più robusta, che possa proteggere al meglio il motore.

Per quanto riguarda i riscaldatori (come le pompe di calore) un sistema con scambiatore di calore di cupronichel ti assicura una migliore compatibilità con l’acqua salata rispetto al titanio.

Gli anodi sacrificali (o anodi di zinco) sono piccoli elementi che, collocati nei punti giusti, combattono la corrosione alle giunture in metallo. Per esempio se installi un anodo su un metallo che vuoi preservare, la corrosione causata dal sale attaccherà per prima l’anodo. Solitamente questi elementi vengono collocati nei punti di giunzione delle luci, sui bordi delle piscine fuori terra, sulle scalette e sui riscaldatori.

Bilancia l’acqua

tester ph

Le principali cause di guasto alle apparecchiature della piscina sono proprio dovute a un errato bilanciamento chimico dell’acqua. Per questo è molto importante testare, bilanciare e mantenere adeguati i livelli chimici per la tua piscina.

Operazioni di manutenzione per piscine con disinfezione al sale:
  • Crea un routine di pulizia regolare per testare e bilanciare i valori dell’acqua.
  • Procurati un tester affidabile.
  • Considera un sistema di automazione.

I principali valori da tenere sotto controllo sono cloro, pH, alcalinità totale e calcio. Per i nuovi proprietari che ancora devono familiarizzare con i valori della propria piscina consigliamo un controllo e bilanciamento dell’acqua a giorni alterni. In ogni caso più controlli farai, più manterrai in salute la tua piscina, evitando spiacevoli sorprese. 

Facci sapere nei commenti se questi consigli per la manutenzione dell’attrezzatura della piscina ti sono stati utili e se hai potuto notare miglioramenti. E non dimenticare mai di trascurare l’efficienza delle apparecchiature per la pulizia, hanno un ruolo fondamentale!

A proposito di Samuel M.

Vuoi ricevere in anteprima le novità sul mondo delle piscine?
Allora lascia il tuo indirizzo email qui sotto:

Vedi anche;

robot piscina zodiac

Robot piscina Zodiac OV 5480 IQ Pro 4WD

La pulizia della tua vasca ha un nuovo nome: il robot piscina Zodiac OV 5480, top …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.